Le eclissi

Le eclissi solari e lunari sono uno dei fenomeni naturali più straordinari osservabili nei cieli e hanno impressionato l’umanità sin dalle origini. Il fatto che la luce sparisse dal cielo era un evento straordinario, ma soprattutto spaventoso, perché non se ne conosceva l’origine né la durata. Si pensava che qualche creatura sovrannaturale e sinistra, un drago o un demone, stesse divorando il Sole o la Luna, mettendo in pericolo la luce e, di conseguenza, la vita sul nostro pianeta. Astrologicamente, durante un’eclissi il Sole e la Luna, i corpi celesti principali, formano una relazione unica, mettendo in scena una battaglia simbolica tra luce e oscurità. In passato, si riteneva che le eclissi presagissero tempi difficili o cambiamenti importanti.
Le premesse fondamentali di un’eclissi sono l’allineamento spaziale di Sole, Terra e Luna, detto sizigia, che avviene 2 volte al mese, in occasione della Luna Nuova e della Luna Piena, e la breve distanza di queste ultime con uno dei 2 Nodi Lunari, ovvero:
1. entro 18.5° per la Luna Nuova, che darà luogo a un’eclissi di Sole, in cui la Luna, che si trova tra la Terra e il Sole, si congiunge al Sole, coprendolo temporaneamente.
2. entro 12° per la Luna Piena. In questo caso avremo un’eclissi di Luna, in cui la Luna è esattamente opposta al Sole. La Terra transita tra la Luna e il Sole proiettando la sua ombra sulla superficie lunare, oscurandola.
Ogni anno si verificano due o tre eclissi solari e lunari, che avvengono quando il Sole entra nel segno occupato dal Nodo Nord o Nodo Sud. Ogni eclissi fa parte di una “famiglia” di eclissi, ognuna delle quali è formata da circa 70 eclissi. Si tratta del cosiddetto ciclo di saros, conosciuto già dagli astronomi caldei e babilonesi. Questi cicli si estendono per oltre mille anni e approssimativamente si ripetono nello stesso punto dello zodiaco circa ogni 18,5 anni.
Per Celeste Teal, quando l’eclissi avviene su un punto significativo del tema natale avvia un processo di trasformazione e mostra in quale area sia necessario un cambiamento, “le eclissi aiutano a procedere sul proprio percorso e a realizzare i propri obiettivi”.
Ogni anno, potresti voler prestare particolare attenzione al numero e al segno delle eclissi che dovrebbero arrivare e in quali case e grado cadono.
Le eclissi procedono sempre in coppia, coincidendo con la luna nuova (eclisse solare) e la luna piena (eclisse lunare) e cadendo in 2 segni opposti.

Photo by Abed Ismail via Pexels